Vino e Italia: ecco in sintesi i numeri di un successo.
Oltre 1.200.000 unità lavorative impegnate nel settore; almeno 18 diversi indotti industriali coinvolti; un volume d’affari di circa 9,4mld di € (di cui oltre 5.000mld solo per export). L’Italia (assieme ad Australia) è l’unica realtà produttiva a crescere nel 2014. Di fronte a questi numeri lo possiamo dire: la crisi è ubriaca e il vino la gabba!

Cilentoroots

IMG_9977
IMG_9693
Verona 22 marzo… 7:30 del mattino, siamo in grande anticipo rispetto all’apertura del Vinitaly 2015, nel parcheggio antistante la fiera c’è un’arietta frizzantina mentre cominciano ad arrivare i primi furgoni con a bordo casse di vino provenienti dagli angoli più disparati della penisola… In breve il fermento cresce e il piazzale diventa lo scenario di un teatrino all’aperto dove gli addetti ai parcheggi si dannano l’anima per far rispettare divieti e sensi obbligati. E’ domenica ma l’importanza di questa kermesse porta le vie di ingresso ad essere affollate molto prima dell’orario di apertura, fissato per le nove. Senza lesinare qualche spintone ci facciamo largo ed approdiamo finalmente all’interno dell’area espositiva, il padiglione della Campania è poco lontano dall’ingresso per fortuna (le casse pesano…) ed entriamo, finalmente, all’interno dello spazio destinato alle aziende campane. Molto luminoso, ci sono le aziende casertane appena all’ingresso, a destra il beneventano un po’ penalizzato, forse…

View original post 1.852 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...